0

Cosa sono i “Momenti” di Twitter?

Esistono idee che, un po’per un lancio in un momento sbagliato, un po’per una mancanza di stimoli, non vengono recepite e sfruttate dall’utenza. Questo è vero nel mondo online, così come nel mondo offline.

I Momenti di Twitter rientrano in questa categoria, poiché si tratta di una novità che, nonostante gli sforzi della società, non è mai veramente stata utilizzata in maniera massiva dagli utilizzatori della piattaforma. Lanciati a breve distanza dalle Instagram Stories, hanno sicuramente sofferto il lancio della novità del gruppo Facebook, che ha fatto ben più clamore.

Se però sei curioso di sapere cosa sono, hai trovato l’articolo per te. Ecco qua spiegato cosa sono i momenti di Twitter, come funzionano e come sfruttarli al meglio.

Momenti

Momenti Twitter: Cosa sono?

Il concetto è semplice, ma efficace: raccogliere tutti i Tweet pubblici, permetterci di sceglierne alcuni che rappresentano un bel momento che abbiamo vissuto, o una storia che vogliamo raccontare; impostare una copertina per il nuovo album, e creare un nuovo Momento, che possa riportare ai nostri follower una parte della nostra storia sul social celeste. La funzione è stata rilasciata inizialmente solamente sul web, in un secondo tempo la sola consultazione è stata possibile anche da mobile, ma dal 2 dicembre 2016 è possibile creare e vedere i momenti sull’applicazione mobile di Twitter. La funzione ha già cominciato a raccogliere adepti, e senz’altro Disney è la più celebre. Infatti, l’account Disney Italia su Twitter ha già realizzato un momento per ripercorrere la storia della pesciolina Dory ( a proposito, se ancora non lo hai visto, qui c’è la recensione).

Come funziona Momenti?

Eccoci giunti al domandone. Realizzare una nuova storia su Momenti è molto semplice, il tutto si può fare con pochi click. Una volta cliccato sulla voce “Momenti” nel proprio profilo, basta cliccare su “Crea un nuovo momento”. Qui basterà selezionare i tweet che si vuole includere nel Momento, scegliere una copertina per la nuova raccolta, e premere in alto a destra il pulsante per pubblicarlo. Facile, no?

Per rendere ancora più semplici le cose, il team di Twitter Italia aveva postato un video estremamente esplicativo, che illustrasse passo passo la procedura per creare un nuovo Momento. Purtroppo, da quando l’account ufficiale di Twitter Italia è stato chiuso, anche il video è stato trascinato nell’Ade.

Speriamo che questa nuova funzione riesca a risollevare un po’ le sorti del social network a cinguettii, aumentando il numero degli iscritti, e la permanenza generale degli utenti sulla piattaforma. E voi? Per cosa usereste la nuova funzione Momenti? Scrivetelo nei commenti qui sotto!!

alessandrodandrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.